Il Tempio della Pizza – Alta digeribilità e salute ®

In primo piano

Il BIOLOGICO d’asporto ad OGGIONO La nostra pizza è il frutto di una passione attenta alla salute, al sapore e ai gusti mediterranei.Semplici ingredienti lavorati con lievito madre per specialità dal gusto rotondo e stimolante, insieme a lievitazioni lunghe e maturazione naturale. Niente lieviti chimici, farine di scarsa qualità che causano tante intolleranze. La nostra pizza è dorata dalla ricchezza delle farine di cereali lavorati a pietra e dalla lunga fermentazione che dona alta digeribilità e legerezza.

Le nostre linee Bio Tradizione, al Bio Kamut integrale, Integrale, Bio Farro integrale,  BIO light aspettano quanti desiderano appagare il gusto della tradizione italiana della pizza.

Una pizza di Alta digeribilità, nata attraverso l’esperienza della conoscenza dei lieviti, della fermentazione e trasformazione degli impasti.

Un pizza sana, nutrizionalmente equilibrata, con un ampio ventaglio di ingredienti nel rispetto dei ritmi naturali delle stagioni e delle regionalità culinarie italiane DOC e IGP. 

La particolare e lunga maturazione a freddo dell’impasto,la lievitazione naturale differenziano la nostra pizza per DIGERIBILITA’ e  LEGGEREZZA

SOLO DA NOI tutti gli impasti prima di essere serviti maturano al freddo per oltre 80 ore lievitando naturalmente con lievito madre, per garantire bontà, digeribilità, leggerezza e fragranza alle nostre pizze.

Lavoriamo cereali pregiati, integrali, da coltivazione biologica macinati a pietraGarantiamo sempre ingredienti SANI,

Nessuna farina 00 nei nostri impasti.

* Una  COTTURA senza residui tossici da combustione da legna *

LINEA BIOLOGICA:

Bio TRADIZIONE

Bio KAMUT integrale

Bio INTEGRALE plus

Bio FARRO integrale

Sorprese da gustare:

Bio VENTAGLI


Bio BARCHETTA

barchetta il tempio della pizza

Clicca sull’immagine per trovarci:

il tempio della pizza - bio pizza

 

Intollerante alla pizza? Digerisci a fatica la pizza? FARINE BIOLOGICHE al “Tempio”

La nostra pizza con FARINE BIOLOGICHE

  • Farina di Kamut Bio:  il Kamut® tra i cereali nutrizionalmente più completo (proteine, sali minerali, vitamine e grassi insaturi) così abbondanti nel suo ricco patrimonio genetico; accanto al contenuto di selenio minerale che protegge l’organismo dai danni provocati dai radicali liberi.
  • Farina di Farro Bio: povero di grassi, ricco di fibre, di vitamine e di sali minerali, sazia e non fa ingrassare. La coltivazione del farro è stata rivalutata solo di recente, essenzialmente per le ottime proprietà nutrizionali e l’alta digeribilità.
  • Farina di Frumento Bio: Attualmente il frumento è il cereale più coltivato nel mondo, grazie alla sua adattabilità a diverse condizioni ambientali e climatiche. Oggi pertanto il termine farina indica di solito la farina di frumento. Si possono ottenere farine anche da altri cereali o da vegetali, come l’avena, il farro, il grano saraceno, il mais, l’orzo, la patata, il riso, la segale.
  • Farina Integrale Bio: Un prodotto con un valore biologico molto elevato.
  • Farina di soia è un tipo di farina che si estrae dal seme della soia. La differenza sostanziale tra la farina di soia e quella di grano è che la prima non contiene glutine. 
  • Farina di Mais si presenta normalmente in una farina di colore giallo con una granulometria media oppure molto fine se viene usata per la fabbricazione di dolci, sono disponibili diverse tipologie di farina di mais, si parte dalla più grossa, la Bramata e si termina con il Fioretto, la più fine.
  • Farine Multicereali: Straordinaria farina ottenuta dalla miscelazione di svariate farine, ne esistono infinite miscele, posso contenere parte dei seguenti cereali, o tutti(farina di grano tenero, saraceno, duro, orzo, mais, avena, miglio, kamut, farro, soia, segale maltata. Fiocchi di grano, farro e avena. Semi di sesamo, lino, girasole. Si tratta di una farine ricche di valore nutrizionale e in grado di conferire un sapore davvero eccezionale.

SALUTE BIOLOGICA IN PIZZERIA

Pane, pizza e pazienza – Grazie

Grazie per la vostra segnalazione. Riconoscenti e …intimiditi.
di Paola e Anna Campidori

Marinara, pugliese, con i wurstel, al salame piccante, bianca o, per i puristi, margherita. Comunque la ordinate, è sempre lei: la pizza, uno dei piatti preferiti dagli italiani.

Marinara, pugliese, con i wurstel, al salame piccante, bianca o, per i puristi, margherita. Comunque la ordinate, è sempre lei: la pizza, uno dei piatti preferiti dagli italiani.  Che sia il trancio consumato per strada o l’appuntamento fisso della domenica sera, pochi sanno dire di no di fronte alla vista della mozzarella filante adagiata su una pasta morbida e fragrante, anche quando le ore successive al godereccio consumo sono caratterizzate da una sete implacabile e alla sensazione di gonfiarci come un pallone.

Così la pizza, ai nostri occhi, si trasforma da alimento naturale e genuino in piatto irrimediabilmente indigesto (seppur comunque irrinunciabile).  Eppure la pizza, quando è preparata con cura, resta un alimento sano, genuino e… assolutamente digeribile.

I segreti per la sua buona riuscita sono pochi ma ferrei: si inizia con la scelta di ingredienti freschi e di qualità, si finisce con una cottura a regola d’arte e senza bruciature e, nel mentre… ci si arma di tanta pazienza!

Tutta la pazienza che occorre affinché la “maturazione” dell’impasto (questo è il termine tecnico) si completi, scindendo, grazie al lavoro degli enzimi, gli zuccheri complessi in glucosio e le proteine in amminoacidi. Il risultato è un composto semplice che, cotto nel forno ad alte temperature, si trasforma in quel prodotto leggero, fragrante, digeribile e dal profumo intenso che amiamo tanto.

  •  E’questa la pizza che troverete al Tempio della Pizza di Oggiono, in via Longoni 5, pizzeria da asporto che utilizza esclusivamente cereali pregiati e biologici lavorati a pietra (kamut, cereali integrali, farro), che rispetta una maturazione a freddo e lenta (di almeno 100 ore) e una lievitazione naturale con lievito madre. Una scelta di qualità che appaga il palato e la salute, e che noi Croniste d’Assaggio non possiamo che approvare… e gustare!

Tempio della Pizza
Via Longoni, 5
Oggiono (Lc)
Tel. 0341.260664

CAMPIDORI SELECTIONS
Vino, cucina e amore per la casa
www.campidoriselections.com
info@campidoriselections.com
Via Papa Giovanni XXIII 98/1
23848 Oggiono (LC)
Tel.             0341-209162
Aperti da martedì a sabato: 9.30-12.30 e 15.30-19.30

Fonte – http://www.resegoneonline.it/articoli/Pane-pizza-e-pazienza/